TÉLÉCHARGER REDA TALIANI-113 PARTIR LOIN

À l'âge de 5 ans, il poursuit une formation musicale au conservatoire de la musique arabo-andalouse de Koléa où il se met à l'étude de la mandoline et à d'autres instruments de musique. Reda Taliani débute sa carrière musicale avec l'édition Eleulma au Maroc avec le producteur Issame de la production Eleulma Phone avec qui il collabore pendant 4 ans, pour changer ensuite de producteur Dounia production. Les chanteurs et musiciens qui l'influencent le plus sont Cheb Khaled, George Wassouf, Santana, Bob Marley, Alpha Blondy, sans oublier Cheb Hasni appelé aussi le roi du rai algérien, qui sont ses chanteurs de référence. Il suit l'influence de la modernité de la chanson algérienne et du raï qu'il considère comme très riche dans sa diversité1.

Nom:reda taliani-113 partir loin
Format:Fichier D’archive
Système d’exploitation:Windows, Mac, Android, iOS
Licence:Usage Personnel Seulement
Taille:35.2 MBytes



Che potenziale ha un paese dove i tormentoni del rap incoraggiano i giovani a viaggiare? Dove la cultura di massa dice che bisogna partire lontano, andare via, evadere, come da una prigione, per vedere il mondo.

Dal Marocco all'Egitto. Ma su tutte spicca il grande successo di "Partir loin", una canzone algerina dei rapper Reda Taliani e La prima incisione risale al , ma ancora oggi vale la pena ascoltarlo. Primo perché ha un ritmo irresistibile. Secondo perché ci aiuta a capire cosa succede a Lampedusa. Ricordandoci - e quanto ne abbiamo bisogno! Non sono rifugiati politici. Non sono profughi di guerra. Sono innanzitutto ragazzi, con il loro gusto per le sfide e per i sogni da inseguire.

Esattamente come noi che facciamo improbabili viaggi verso il sud del mondo. Entrambi alla ricerca del diverso, dell'altro, dell'altrove. Ma con una differenza importante. Che in Tunisia i giovani hanno appena vissuto una rivoluzione, e hanno imparato sulla propria pelle che ribellarsi è giusto.

E magari senza neanche averlo razionalizzato, hanno iniziato a ribellarsi all'ingiustizia della frontiera. Vogliono andare a Parigi dai parenti, vogliono lavorare qualche mese, sono curiosi di vedere la riva nord per raccontarlo agli amici, vogliono fidanzarsi con un'italiana.

Vogliono viaggiare. Il perché, sono fatti loro. Dopotutto viaggiare non è un'esclusiva dei disperati, ma al contrario è una parte imprescindibile della vita di ogni ragazzo nel mondo globale di oggi. Se non fosse che le nostre ambasciate da anni vietano a tutta una generazione in Africa di poter viaggiare legalmente con un visto sul passaporto. Per incuriosirvi, abbiamo pure tradotto le parole di "Partir loin" dall'arabo all'italiano. Ascoltatela e leggete il testo.

Forse servirà più delle parole dei tanti vecchi editorialisti riciclati che in questi giorni riempiono a sproposito le pagine dei nostri giornali, anziché godersi la pensione. Sull'altra riva c'è un'intera generazione che reclama il viaggio. Per motivi futili e proprio per questo dissacranti. Fossero arrivati in aereo direttamente a Parigi nemmeno ce ne saremmo accorti, e metà di loro sarebbero già tornati a casa. Per quello ripeto che in fondo non è un male che Lampedusa sia sovraffollata.

Perché tutto questo ci pone delle questioni serie in modo esplosivo. Non limitiamoci a chiedere un permesso di soggiorno per motivi umanitari. Perché tra sei mesi si ripresenterà di nuovo la stessa questione. Il punto è un altro. Ed è che il regime di criminalizzazione della libertà di circolazione deve cadere, esattamente come sono cadute le dittature del sud del Mediterraneo. I tempi sono ormai maturi.

Buon ascolto.

TÉLÉCHARGER JEUX MOBILE SONY ERICSSON W580I GRATUIT

Partir Loin

.

TÉLÉCHARGER LIMEWIRE PRO 4.18.8 GRATUIT

Partir loin (feat. Reda Taliani)

.

TÉLÉCHARGER USB DISK SECURITY 6.0.0.126 MYEGY

Partir Loin

.

TÉLÉCHARGER HOMMAGE À DEZY

113 Partir loin (feat. Reda Talian Lyrics

.

Similaire